Outsourcing HR? Ecco come si sceglie

Outsourcing HR? Ecco come si sceglie

Outsourcing HR, 3 consigli su come scegliere

L’outsourcing HR comporta molti vantaggi per le aziende: affidare a esperti la gestione del payroll consente di focalizzarsi sul proprio core business. Inoltre si può risparmiare sui costi fissi, servire meglio i clienti interni e, in generale, migliorare produttività ed efficienza dei processi aziendali, semplificando l’organizzazione. E avere accesso, affidandosi a un fornitore esterno e specializzato, a competenze e soluzioni avanzate, in continua evoluzione.

Ci sono però degli aspetti a cui è bene prestare particolare attenzione, se si vuole fare una scelta oculata. Prima di tutto, è necessario mettere al primo posto la sicurezza e la possibilità di mantenere un controllo completo dei propri dati, anche se ci si affida a terzi per la loro gestione. Ecco quindi i nostri primi tre consigli a chi vuole orientarsi sull’outsourcing.

  • Primo: verificare che chi custodisce i nostri dati garantisca la massima sicurezza.
    Questo vuol dire che il fornitore deve avere software e datacenter proprietari, e che questo datacenter dev’essere localizzato in Italia. Inoltre deve esplicitare tutti i requisiti di conservazione e ripristino dei dati.

  • Secondo: la relazione è importantissima.
    Deve essere diretta, trasparente e collaborativa. Per questo è bene richiedere un team dedicato e un riferimento da poter contattare in qualsiasi momento in caso di necessità.

  • Terzo: i report non bastano.
    Per mantenere il controllo, dobbiamo avere dal fornitore un flusso informativo costante e dinamico, che dia la possibilità di leggere i big data secondo diverse prospettive, facendo vera e propria business intelligence. Ma questo è solo l’inizio…

Leggi i prossimi tre consigli

Scopri le soluzioni Inaz in outsourcing >>

le ultime news

IN-Workflow: per un’azienda collaborativa e paperless

Con IN-Workflow si eliminano complicati invii di email e passaggi di documenti cartacei che si incagliano nel flusso approvativo.

È consultabile la nuova edizione del report di Osservatorio Welfare di Assolombarda

Leggi la nuova edizione del report di Osservatorio Welfare di Assolombarda, alla quale Inaz e TimeswApp hanno collaborato.

“Essere impresa di persone per le persone”: il caso aziendale di Inaz al centro di un approfondimento di Data Manager

La storia di Inaz è al centro di questa intervista realizzata da Data Manager con Linda Gilli, presidente e AD di Inaz.

Live webinar: i piani di lavoro Payroll – 28 Giugno, ore 11.30

Come pianificare e schedulare le attività per organizzare in modo efficiente e produttivo le proprie elaborazioni? Ti aspettiamo online il 28 giugno per l’ultimo webinar sulla busta paga!

Cosa significa scegliere l’outsourcing di Inaz? Servizio completo, competenza e sicurezza

Outsourcing Inaz: servizio completo, competenza, sicurezza e tanto altro. Più energia per il tuo core business!

My Inaz

Il portale dedicato ai nostri clienti

Hai dimenticato la Password?
Clicca qui per recuperarla

Sei un nuovo utente?
Clicca qui e compila il modulo di registrazione

Newsletter Inaz

Rimani aggiornato sulle novità Inaz