Docu-Inaz: il servizio di conservazione accreditato dei documenti informatici

Docu-Inaz: il servizio di conservazione accreditato dei documenti informatici

docuinaz

La conservazione digitale dei documenti LUL, CU e 770 è una materia complessa e regolata da normative rigorose. Con Docu-Inaz, il servizio offerto da Inaz assieme a Entaksi, elimini i costi di gestione del cartaceo affidandoti a un partner accreditato AgID, come vuole la legge, e hai la sicurezza che i tuoi dati siano protetti e sempre disponibili in cloud, con datacenter in Italia. Inoltre Docu-Inaz è conforme al GDPR e offre le funzionalità che servono per lavorare meglio: full web, profilazione accessi e posizionamento strutturato dei documenti. Essere paperless non è mai stato così semplice.

Scopri Docu-Inaz sul nostro sito >>

le ultime news

Al corso Inaz Academy School si impara il time management!

Due giornate dedicate a questo tema, tenute da un coach esperto in materia

ACM Inaz, la soluzione per l’acquisizione dei certificati medici dei dipendenti

Per velocizzare e automatizzare i processi di gestione dei certificati c’è ACM Inaz, la soluzione che acquisisce automaticamente e in tempo reale i certificati inviati dall’INPS

Inaz Academy School per lo sviluppo di nuove professionalità

Al corso di Formazione di Inaz Academy dedichiamo ben 12 giornate all’approfondimento di materie giuslavoristiche

Smartworking e welfare, due strumenti legati a doppio filo per il benessere organizzativo

Intervista a Daniele La Rocca, Consulente del Lavoro e CEO Inaz Pro, e Pietro Spreafico, Cofounder e Sales Director TimeswApp

È iniziato il nuovo percorso di Inaz Academy dedicato a neodiplomati e laureati per sviluppare nuove professionalità in ambito amministrazione HR!

Il progetto dedicato all’area presenze e payroll avrà una durata di 250 ore complessive

My Inaz

Il portale dedicato ai nostri clienti

Hai dimenticato la Password?
Clicca qui per recuperarla

Sei un nuovo utente?
Clicca qui e compila il modulo di registrazione

Newsletter Inaz

Rimani aggiornato sulle novità Inaz