IT / EN

News

News, 02 Marzo 2016

Comunicazione agile e migliore produttività con il portale del dipendente

comunicare portale dipendente


Un esclusivo spazio web per avere lavoratori sempre connessi con l’azienda e ben inseriti nell’organizzazione, a tutti i livelli.

Il “portale del dipendente” è uno strumento può assumere funzioni diverse a seconda di chi ne fruisce in azienda. Per definirlo in modo semplice potremmo dire che si tratta di un’area riservata a cui accedono tutti i dipendenti per vedere alcuni dati e informazioni di interesse lavorativo. In verità è molto di più di questo.

Disporre in azienda di un portale del dipendente offre benefici rilevanti su vari livelli. Il primo è quello della comunicazione interaziendale, che attraverso il portale gode di tutti i vantaggi tipici della comunicazione digitale, come l’immediatezza della diffusione e la possibilità di essere corredata di immagini e video. In secondo luogo, entrare nel portale del dipendente significa entrare nella dimensione organizzativa dove ogni singolo individuo, a seconda del ruolo ricoperto, dispone di tutte le informazioni utili sul proprio profilo aziendale, compresi i propri dati fiscali che può verificare e aggiornare. Inoltre, sul portale il dipendente può trovare strumenti utili per svolgere determinate mansioni, può conoscere l’organigramma aziendale, può capire la struttura dei reparti e vedere quali sono i suoi colleghi, può iscriversi ai corsi di formazione aziendale e consultare le proprie schede obiettivi.

Ancora più interessante è l’utilizzo di queste aree per chi svolge mansioni in ambito HR. Sul portale dipendente esiste la possibilità di accedere direttamente ai tool per la gestione delle risorse umane, dalla selezione alla sicurezza, dalla formazione alla valutazione delle competenze, e tanto altro ancora

Il portale del dipendente è dunque un vero “gate” che ci trasporta subito nella nostra dimensione aziendale; raggiungibile e accessibile in qualunque momento e da qualunque dispositivo, aiuta il buon lavoro e migliora l’organizzazione. 

Per approfondire in concreto >>

 

 
Comunicati Stampa, Comunicati stampa completi, 05 Settembre 2017

Un documentario prodotto da Inaz sul lavoro in Italia.
Viaggio tra i protagonisti delle imprese d'eccellenza

L'autore è Giacomo Gatti, regista milanese collaboratore di Ermanno Olmi. Lo produce Inaz, società italiana con settant'anni di storia nel settore degli strumenti per l'organizzazione aziendale. Il progetto viene presentato tra le iniziative della Fondazione Ente dello Spettacolo che dal 1946 promuove e diffonde la cultura cinematografica in Italia.

News, 31 Agosto 2017

"Recuperare il valore del lavoro": nel volume del Piccola Biblioteca d'Impresa un ricordo del Cardinal Martini

Cinque anni fa ci lasciava il Cardinale Carlo Maria Martini. La sua riflessione sul lavoro era incentrata sulla componente umana.

News, 18 Agosto 2017

Il "lavoro dell'estate" vale 10 miliardi in Lombardia e 36 in Italia

La Camera di Commercio di Milano fotografa le imprese stagionali

News, 13 Agosto 2017

"Produrre molto e bene": la nascita del paradigma olivettiano in un volume Inaz

Il 13 agosto 1868 nasceva a Ivrea Camillo Olivetti