IT / EN

News

News, 02 Marzo 2016

Comunicazione agile e migliore produttività con il portale del dipendente

comunicare portale dipendente


Un esclusivo spazio web per avere lavoratori sempre connessi con l’azienda e ben inseriti nell’organizzazione, a tutti i livelli.

Il “portale del dipendente” è uno strumento può assumere funzioni diverse a seconda di chi ne fruisce in azienda. Per definirlo in modo semplice potremmo dire che si tratta di un’area riservata a cui accedono tutti i dipendenti per vedere alcuni dati e informazioni di interesse lavorativo. In verità è molto di più di questo.

Disporre in azienda di un portale del dipendente offre benefici rilevanti su vari livelli. Il primo è quello della comunicazione interaziendale, che attraverso il portale gode di tutti i vantaggi tipici della comunicazione digitale, come l’immediatezza della diffusione e la possibilità di essere corredata di immagini e video. In secondo luogo, entrare nel portale del dipendente significa entrare nella dimensione organizzativa dove ogni singolo individuo, a seconda del ruolo ricoperto, dispone di tutte le informazioni utili sul proprio profilo aziendale, compresi i propri dati fiscali che può verificare e aggiornare. Inoltre, sul portale il dipendente può trovare strumenti utili per svolgere determinate mansioni, può conoscere l’organigramma aziendale, può capire la struttura dei reparti e vedere quali sono i suoi colleghi, può iscriversi ai corsi di formazione aziendale e consultare le proprie schede obiettivi.

Ancora più interessante è l’utilizzo di queste aree per chi svolge mansioni in ambito HR. Sul portale dipendente esiste la possibilità di accedere direttamente ai tool per la gestione delle risorse umane, dalla selezione alla sicurezza, dalla formazione alla valutazione delle competenze, e tanto altro ancora

Il portale del dipendente è dunque un vero “gate” che ci trasporta subito nella nostra dimensione aziendale; raggiungibile e accessibile in qualunque momento e da qualunque dispositivo, aiuta il buon lavoro e migliora l’organizzazione. 

Per approfondire in concreto >>

 

 
News, 03 Maggio 2017

Sfida #3. Meno back office, più aggiornamento

La tua azienda ha applicato con successo i principi della Lean Production ai flussi produttivi, ma poi emerge che sprechi e inefficienze, che minano la competitività, provengono anche dalle attività di ufficio.

News, 26 Aprile 2017

Formazione Inaz: Nuova Busta Paga 2017 

Torna uno dei corsi Inaz più apprezzati: la nuova busta paga 2017, con il consulente del lavoro Luciano Rimoldi.

News, 18 Aprile 2017

Sfida#2. Non moduli da riempire ma interazioni da curare

Chi utilizza il web per le operazioni della vita quotidiana (informarsi, prenotare vacanze, fare acquisti, fare operazioni bancarie, guardare film o eventi sportivi) si aspetta di riprodurre certi comportamenti e abitudini anche al lavoro.

News, 15 Aprile 2017

Sfida#1. I colleghi sono i primi clienti

Se ti occupi di persone in azienda stai vivendo un vero e proprio big bang, tra tecnologie innovative, cambi organizzativi e l’ingresso in azienda di generazioni nuove.