Il talento è un patrimonio da mettere a frutto

Il talento è un patrimonio da mettere a frutto

La-Parabola-dei-Talenti

Talento è un termine che usiamo comunemente per indicare le qualità innate di una persona, qualità da coltivare e sviluppare perché possano esprimere tutto il loro potenziale. Di talento oggi si parla sempre di più nelle aziende, non solo nelle startup innovative, perché per essere competitivi è necessario valorizzare al meglio le proprie risorse. Ma qual è l’origine di questa parola? Non tutti sanno che talento era il nome di una moneta in circolazione in Grecia e in Palestina ai tempi di Gesù. E il Vangelo presenta subito un collegamento fra il talento e il lavoro. Ce lo spiega l’ultimo libro di Inaz, “Per una storia della retribuzione”, dove leggiamo l’interpretazione della parabola contenuta in Matteo 25, 14-30, in cui un uomo consegna ai suoi servi diverse monete a seconda delle loro capacità, e quando questi tornano ricompensa i servi che hanno impiegato bene il denaro, ma redarguisce quello che non aveva fatto altro che sotterrare la sua unica moneta, senza trarne vantaggio. “I talenti sono un patrimonio concesso in varie forme dal Signore agli uomini: essi devono sempre essere messi a frutto, non vanno mai sprecati (nascosti sotto terra) bensì fatti circolare, dando così la possibilità di creare ulteriore ricchezza. Questa circolazione è possibile grazie al lavoro; i due servitori che investono i talenti ricevuti sono veri e propri imprenditori”. (Per una storia della retribuzione, p.39)

Scopri di più >>

Immagine – La parabola dei talenti (icona), Monastero di Ruviano


le ultime news

Al corso Inaz Academy School si impara il time management!

Due giornate dedicate a questo tema, tenute da un coach esperto in materia

ACM Inaz, la soluzione per l’acquisizione dei certificati medici dei dipendenti

Per velocizzare e automatizzare i processi di gestione dei certificati c’è ACM Inaz, la soluzione che acquisisce automaticamente e in tempo reale i certificati inviati dall’INPS

Inaz Academy School per lo sviluppo di nuove professionalità

Al corso di Formazione di Inaz Academy dedichiamo ben 12 giornate all’approfondimento di materie giuslavoristiche

Smartworking e welfare, due strumenti legati a doppio filo per il benessere organizzativo

Intervista a Daniele La Rocca, Consulente del Lavoro e CEO Inaz Pro, e Pietro Spreafico, Cofounder e Sales Director TimeswApp

È iniziato il nuovo percorso di Inaz Academy dedicato a neodiplomati e laureati per sviluppare nuove professionalità in ambito amministrazione HR!

Il progetto dedicato all’area presenze e payroll avrà una durata di 250 ore complessive

My Inaz

Il portale dedicato ai nostri clienti

Hai dimenticato la Password?
Clicca qui per recuperarla

Sei un nuovo utente?
Clicca qui e compila il modulo di registrazione

Newsletter Inaz

Rimani aggiornato sulle novità Inaz