IT / EN

News

News, 03 Giugno 2019

Il welfare aziendale cresce in Lombardia: i numeri di Assolombarda

Osservatorio Welfare Assolombarda - 2018

Continua in Lombardia la diffusione del welfare aziendale: prende sempre più piede la conversione del premio, cresce la somma messa a disposizione dei lavoratori e aumenta l'importo speso.

È quanto emerge dal Rapporto 2018 dell'Osservatorio sul Welfare di Assolombarda, che anche quest'anno ha mappato la situazione nella regione in collaborazione con i principali operatori del settore, fra cui Inaz e Timeswapp. Nel rapporto si evidenzia che ad aprile 2019 gli accordi depositati presso il Ministero del Lavoro che prevedono misure di welfare hanno raggiunto il 52% del totale, in crescita rispetto al 33,5% di dicembre 2017.

Le prestazioni risultano finanziate soprattutto attraverso la conversione di parte del premio di risultato; le più diffuse riguardano scuola/istruzione, assistenza sanitaria, area assistenziale e previdenza. L’ammontare medio della spesa per welfare aziendale è di 600 euro, +7,5% rispetto al 2018, e il budget totale a disposizione di ogni lavoratore è stato di 909 euro nel 2018 (+14,1%).

"La diffusione delle politiche di welfare aziendale, in particolare di quelle contrattate - commenta Assolombarda -, deve continuare ad essere sostenuta in quanto elemento ormai importante per garantire anche la tenuta del sistema pubblico, in una logica di integrazione e complementarietà"

Leggi il report completo

 
News, 30 Luglio 2019

Viaggi e vacanze con il welfare aziendale: si può

Con HE Welfare di Inaz è possibile offrire ai dipendenti anche questa opportunità

News, 24 Luglio 2019

La consulenza previdenziale: dal calcolo alle strategie di esodo

Una giornata di full immersion con Rita Comandini, della Direzione Centrale Pensioni INPS, per capire i metodi di calcolo della pensione

News, 03 Luglio 2019

Cloud per la PA: Inaz qualificata tra i fornitori AgID

Inaz entra a far parte del Cloud Marketplace di Agenzia per l'Italia Digitale, attestandosi come fornitore qualificato

News, 02 Luglio 2019

Confronto ed educazione dei giovani sono la chiave del successo dell'ISVI

L’ha raccontato pochi giorni fa su Avvenire Linda Gilli, presidente e AD di Inaz