IT / EN

News

News, 09 Maggio 2019

Outsourcing HR? Ecco come si sceglie

Outsourcing HR, 3 consigli su come scegliere

L’outsourcing HR comporta molti vantaggi per le aziende: affidare a esperti la gestione del payroll consente di focalizzarsi sul proprio core business. Inoltre si può risparmiare sui costi fissi, servire meglio i clienti interni e, in generale, migliorare produttività ed efficienza dei processi aziendali, semplificando l’organizzazione. E avere accesso, affidandosi a un fornitore esterno e specializzato, a competenze e soluzioni avanzate, in continua evoluzione.

Ci sono però degli aspetti a cui è bene prestare particolare attenzione, se si vuole fare una scelta oculata. Prima di tutto, è necessario mettere al primo posto la sicurezza e la possibilità di mantenere un controllo completo dei propri dati, anche se ci si affida a terzi per la loro gestione. Ecco quindi i nostri primi tre consigli a chi vuole orientarsi sull'outsourcing.

  • Primo: verificare che chi custodisce i nostri dati garantisca la massima sicurezza.
    Questo vuol dire che il fornitore deve avere software e datacenter proprietari, e che questo datacenter dev'essere localizzato in Italia. Inoltre deve esplicitare tutti i requisiti di conservazione e ripristino dei dati.

  • Secondo: la relazione è importantissima.
    Deve essere diretta, trasparente e collaborativa. Per questo è bene richiedere un team dedicato e un riferimento da poter contattare in qualsiasi momento in caso di necessità.

  • Terzo: i report non bastano.
    Per mantenere il controllo, dobbiamo avere dal fornitore un flusso informativo costante e dinamico, che dia la possibilità di leggere i big data secondo diverse prospettive, facendo vera e propria business intelligence. Ma questo è solo l'inizio...

Leggi i prossimi tre consigli

Scopri le soluzioni Inaz in outsourcing >>

 
News, 16 Gennaio 2020

Il libro "La formazione efficace come diritto soggettivo della persona"

L'innovazione digitale ha portato alla ribalta il grande tema del gap di competenze tra quelle ricevute durante gli anni dell'istruzione e formazione e quelle richieste dal mercato del lavoro...

News, 15 Gennaio 2020

Iscriviti al seminar CU 2020

Certificazione Unica 2020: la formazione di #InazAcademy arriva in 11 città italiane.

News, 14 Gennaio 2020

Abbonati all'Informatore Inaz 2020

Un servizio esclusivo che ti dà appuntamento ogni settimana: commenti e approfondimenti su temi di fisco, lavoro e previdenza.

Comunicati Stampa, Comunicati stampa completi, 19 Dicembre 2019

Aziende plastic free: Inaz dona bottiglie ecosostenibili ai dipendenti

Installati nella sede di Milano gli erogatori d’acqua che permetteranno a dipendenti e collaboratori di dire addio per sempre alle bottigliette di plastica. Materiali ecosostenibili anche per bicchieri e palette utilizzati dai distributori di bevande calde