IT / EN

News

News, 25 Settembre 2018

Decreto Dignità: due giornate di studio a Milano e Roma

decreto dignita

Novità per i contratti di lavoro a termine e di somministrazione, parziale reimpiego dei voucher, nuovi sgravi contributivi per chi assume giovani sotto i 35 anni a tempo indeterminato e un aumento delle indennità per i licenziamenti ingiustificati. Sono alcuni dei provvedimenti inseriti dalla L. 96 del 9/8/ 2018, il cosiddetto "Decreto Dignità", con il quale le imprese e i datori di lavoro cominciano a confrontarsi.
Come sempre, per orientarsi nelle novità legislative, serve una guida esperta: per questo Inaz ha organizzato due giornate di studio a Milano (10 ottobre, Centro Convegni Inaz in viale Monza 268) e a Roma (11 ottobre, Centro Congressi Cavour in via Cavour 50), dalle 9.30 alle 13, in cui i docenti del Centro Studi Inaz illustreranno il nuovo quadro normativo e daranno indicazioni pratiche e operative a chi si occupa di amministrazione del personale in azienda.

Per info e iscrizioni >>



 
Comunicati Stampa, Comunicati stampa completi, 18 Ottobre 2018

In uscita "Il fattore umano. Lo spirito del lavoro" di Giacomo Gatti, prodotto da Inaz

Il regista milanese e Inaz, società con settant'anni di storia nel settore degli strumenti per l'organizzazione aziendale, hanno realizzato un documentario sulle realtà italiane che creano lavoro, puntano sulle persone, innovano e costruiscono sviluppo per le proprie comunità di riferimento. Il progetto è tra le iniziative della Fondazione Ente dello Spettacolo: proiezioni a Roma, Varese e Milano

News, 04 Ottobre 2018

Strategie, innovazioni e new skill saranno il focus della prossima HR Business Conference

"The Future of HR in the Digital Era": partecipa alla survey che Inaz e Business International presenteranno a HR Business a Roma il prossimo 22/11

News, 25 Settembre 2018

Decreto Dignità: due giornate di studio a Milano e Roma

Novità per tempo determinato, somministrazione, licenziamenti e tanto altro.

News, 18 Settembre 2018

Il futuro: armati di coraggio, creatività e resilienza

Per arrivare a festeggiare settant'anni, e per poter pensare di viverne almeno altrettanti, se non di più, un'impresa deve saper fare una cosa, difficilissima: mettere insieme l'obiettivo economico e il benessere delle persone.