IT / EN

News

News, 13 Agosto 2017

"Produrre molto e bene": la nascita del paradigma olivettiano in un volume Inaz

OlivettiCamillo

Il 13 agosto 1868 nasceva a Ivrea Camillo Olivetti, ingegnere e imprenditore, fondatore dell'omonima azienda che avrebbe lasciato un segno indelebile nella storia industriale italiana.
A Camillo Olivetti Inaz ha dedicato un volume della sua collana "Piccola Biblioteca d'Impresa" : "La prima impresa industriale di Camillo Olivetti e il paradigma olivettiano", curato da Carlo G. Lacaita e arricchito dalla postfazione di Marco Vitale, in cui è stato pubblicato per la prima volta uno scritto del 1912 che fa luce sui primi passi di Camillo Olivetti nel mondo industriale, con quella che oggi definiremmo una start up tecnologica, e rappresenta una manifestazione di quello che diventerà successivamente, nell'opera del figlio Adriano, il "paradigma olivettiano": un'impresa che non concepisce mai l'attività produttiva in funzione del solo profitto, dma è integrata con il contesto storico, sociale e territoriale in cui opera.
"Produrre molto e bene", infatti, per Camillo Olivetti significava realizzare prodotti utili, con procedure efficaci ed economiche, remunerando equamente tutte le componenti dell'attività d'impresa, ovvero capitale, competenze tecniche e forza lavoro.
Una visione ancora oggi di grandissimo valore.



 
News, 19 Dicembre 2018

Scopri L'informatore Inaz

Un servizio esclusivo che ti dà appuntamento ogni settimana: commenti e approfondimenti su temi di fisco, lavoro e previdenza.

News, 18 Dicembre 2018

Abbiamo grandi risorse per le risorse umane

Software, cloud, outsourcing, consulenza. Se le tue risorse umane hanno bisogno di grandi risorse, Inaz ha tutto ciò che ti serve. Siamo energia per la tua impresa.

News, 13 Dicembre 2018

Le storie dei giovani nel film "Il fattore umano. Lo spirito del lavoro"

Trovano spazio tante storie di giovani nel film "Il fattore umano. Lo spirito del lavoro", presentato in questi giorni al Tertio Millennio Film Fest.

News, 06 Dicembre 2018

Continua l'HRevolution Tour, ultimi due incontri a dicembre

Scopri come il digitale sta cambiando il mondo HR. Scegli subito il tuo Revolution Day