IT / EN

News

News, 06 Settembre 2017

Produttività, 9 buone abitudini da seguire dopo le 9 di sera

Produttivita 9abitudini

L'estate e il successivo periodo di rientro al lavoro, magari con nuovi progetti e nuove sfide da affrontare, sono il momento dell'anno migliore per ripensare i nostri schemi e impegnarci a realizzare quei "buoni propositi" che migliorano la qualità della vita.
La nostra routine prima di andare a letto è fondamentale per essere attivi e produttivi il giorno successivo: ecco quali sono le 9 abitudini da seguire dopo le 9 di sera per sentirsi meglio.
1 - Spegnere la tecnologia: perché i nostri device ci distraggono e le luci azzurrine degli schermi impediscono al nostro cervello di capire che è notte.
2 - Leggere un libro vero, e non un e-book, sempre per via della luce dello schermo, ci aiuta a ridurre lo stress.
3 - Tenere un diario: aiuta a dare un ordine e una forma ai pensieri, riducendo l'ansia e le preoccupazioni.
4 - Scrivere gli obiettivi del giorno successivo, sempre per tenere a bada lo stress e prepararsi al domani con un'agenda chiara.
5 - Abbassare la temperatura: quella ideale della stanza è tra i 16 e i 19 gradi e anche una doccia fresca prima di dormire aiuta a percepirla.
6 - Meditare e pregare: il tempo passato in silenzio prima di andare a letto aiuta il nostro corpo a rilassarsi.
7 - Passare tempo con la famiglia e gli amici, perché le buone relazioni con gli altri ci aiutano a dormire meglio.
8 - Pulire, perché è un'azione che allevia lo stress, e soprattutto in una stanza pulita e ordinata si dorme meglio.
9 - Scegliere un'ora per andare a dormire e cercare di rispettarla. Non c'è un numero di ore uguale per tutti da "dover" dormire ogni notte, ma una routine negli orari aiuta il nostro corpo a prendere i giusti ritmi. E a partire con il piede giusto il giorno dopo.



 
News, 19 Aprile 2018

#Inaz70 - I nostri saperi, numero 1: #ideare.

Lo sviluppo di software e servizi parte sempre da due elementi: dalla conoscenza profonda delle esigenze del mercato e dalla capacità creativa, il saper ideare, immaginare e soprattutto attuare soluzioni nuove, facili da usare, immediatamente applicabili.

News, 17 Aprile 2018

La soluzione HR per il fashion

In tutti i luoghi di lavoro le persone fanno la differenza, ma questo è ancora più vero nei punti vendita: qui gestire bene i dipendenti vuol dire offrire una customer experience eccellente.

News, 13 Aprile 2018

Inaz su Datamanager: "La cultura del lavoro è la nostra bussola nella disruption"

Flessibilità, ma mai fine a se stessa. Intelligenza collaborativa. Innovazione al servizio del bene comune. Sono i punti fermi che ci faranno crescere attraverso la trasformazione digitale: parola di Linda Gilli su Datamanager.

News, 11 Aprile 2018

Cosa vuol dire INAZ?

È la domanda che ci fanno sempre i nuovi dipendenti quando entrano a far parte della nostra famiglia, i potenziali clienti che i nostri agenti incontrano ogni giorno, e in generale tutti coloro che ci conoscono per la prima volta: "INAZ sta per...?".