IT / EN

News

News, 24 Luglio 2017

Pratica del lavoro e Privacy: tre appuntamenti per la formazione degli HR Manager

corsi HR

Tornano a Milano, a ottobre, le giornate di studio firmate Inaz, per essere sempre aggiornati sulle ultime novità formative e affrontare in piena autonomia i casi aziendali più ricorrenti e operativi. Avranno un taglio pratico i tre appuntamenti pensati per gli HR Manager: 3 ottobre - "Cessazione del rapporto di lavoro"; 17 ottobre - "La responsabilità civile nel rapporto di lavoro"; 24 ottobre - "Risorse umane, lavoro e privacy". Gli incontri, che si terranno dalle 9.30 alle 13 presso la sede Inaz in viale Monza 268 a Milano, saranno condotti da Sergio Barozzi, avvocato socio fondatore e managing partner dello Studio Legale Lexellent: un professionista esperto in diritto del lavoro e sindacale, collaboratore del Centro Studi Inaz, che saprà fornire approfondimenti e chiarimenti sulla giurisprudenza e sulle principali problematiche che gli specialisti del personale affrontano nell'operato quotidiano. Il percorso completo di tre seminari costa 400€, le singole giornate di studio 150€.

Per iscriversi e conoscere tutti i dettagli >>


 
News, 07 Febbraio 2018

In Germania arriva settimana lavorativa flessibile, da 28 a 40 ore

La Germania risponde alle sfide della flessibilità e dell'esigenza di una maggiore conciliazione famiglia-lavoro con un accordo storico, che riflette le tendenze del 21esimo secolo.

News, 06 Febbraio 2018

iTerm Inaz è la soluzione specifica per i lavoratori del settore vitivinicolo

Una soluzione specifica per l'azienda vitivinicola: con iTerm di Inaz il cartellino si timbra in vigna.

News, 01 Febbraio 2018

L’incentivo occupazione Neet: pubblicato il regolamento

E' stato pubblicato il decreto che regolamenta l'incentivo occupazione Neet riconosciuto ai datori di lavoro che assumono giovani aderenti al programma Garanzia Giovani.

News, 30 Gennaio 2018

La gestione delle ferie è semplice ed efficiente con HE Presenze

C'è chi sta ancora "smaltendo" quelle residue dello scorso anno, chi è ben lontano dal pensarci, e chi invece sta già cominciando a pianificarle.