IT / EN

News

News, 24 Luglio 2017

Pratica del lavoro e Privacy: tre appuntamenti per la formazione degli HR Manager

corsi HR

Tornano a Milano, a ottobre, le giornate di studio firmate Inaz, per essere sempre aggiornati sulle ultime novità formative e affrontare in piena autonomia i casi aziendali più ricorrenti e operativi. Avranno un taglio pratico i tre appuntamenti pensati per gli HR Manager: 3 ottobre - "Cessazione del rapporto di lavoro"; 17 ottobre - "La responsabilità civile nel rapporto di lavoro"; 24 ottobre - "Risorse umane, lavoro e privacy". Gli incontri, che si terranno dalle 9.30 alle 13 presso la sede Inaz in viale Monza 268 a Milano, saranno condotti da Sergio Barozzi, avvocato socio fondatore e managing partner dello Studio Legale Lexellent: un professionista esperto in diritto del lavoro e sindacale, collaboratore del Centro Studi Inaz, che saprà fornire approfondimenti e chiarimenti sulla giurisprudenza e sulle principali problematiche che gli specialisti del personale affrontano nell'operato quotidiano. Il percorso completo di tre seminari costa 400€, le singole giornate di studio 150€.

Per iscriversi e conoscere tutti i dettagli >>


 
News, 17 Aprile 2018

La soluzione HR per il fashion

In tutti i luoghi di lavoro le persone fanno la differenza, ma questo è ancora più vero nei punti vendita: qui gestire bene i dipendenti vuol dire offrire una customer experience eccellente.

News, 13 Aprile 2018

Inaz su Datamanager: "La cultura del lavoro è la nostra bussola nella disruption"

Flessibilità, ma mai fine a se stessa. Intelligenza collaborativa. Innovazione al servizio del bene comune. Sono i punti fermi che ci faranno crescere attraverso la trasformazione digitale: parola di Linda Gilli su Datamanager.

News, 11 Aprile 2018

Cosa vuol dire INAZ?

È la domanda che ci fanno sempre i nuovi dipendenti quando entrano a far parte della nostra famiglia, i potenziali clienti che i nostri agenti incontrano ogni giorno, e in generale tutti coloro che ci conoscono per la prima volta: "INAZ sta per...?".

News, 09 Aprile 2018

Ivrea città industriale del XX secolo punta a diventare patrimonio dell'Umanità

La città di Ivrea si avvicina a diventare Patrimonio Unesco. Le architetture di Adriano Olivetti, realizzate fra gli anni 30 e 60 del Novecento, ambiscono a diventare patrimonio dell'umanità non solo per il loro valore estetico e architettonico, ma anche e soprattutto per l'idea che la città olivettiana incarna: un luogo dove il mondo del lavoro è incentrato sulla persona.