IT / EN

News

News, 04 Maggio 2017

Abrogazione del lavoro accessorio e utilizzo dei voucher "baby sitting"

Baby sitter e voucher

Come noto, il Decreto Legge numero 25 del 17 marzo 2017 ha abrogato, a decorrere dal 17 marzo di quest'anno, l'istituto del Lavoro accessorio, disciplinato dagli articoli 48, 49 e 50 del Decreto Legislativo numero 81 del 2015.
Il Lavoro accessorio, si ricorda, fu introdotto nel 2003 dalla Legge Biagi per fornire una regolamentazione a quelle tipologie di prestazioni lavorative, del tutto occasionali e accessorie, che finivano per aumentare il lavoro sommerso.
In questi anni, tuttavia, forse anche a causa della pressante crisi economica che ha colpito il nostro Paese, si è registrato un abuso del lavoro accessorio, il quale è stato utilizzato per finalità del tutto contrarie alla volontà originaria del Legislatore, molte volte con lo scopo di mascherare situazioni riconducibili al normale lavoro subordinato. Questa circostanza ha spinto il Legislatore ad abrogare gli articoli 48, 49 e 50 del Decreto Legislativo numero 81 del 2015.
La suddetta abrogazione è avvenuta in maniera così repentina che si è creato, inizialmente, un vero e proprio vuoto normativo. Infatti, nonostante l'eliminazione dei predetti articoli, il Legislatore ha previsto che i voucher acquistati entro la data di entrata in vigore del decreto, e cioè il 17 marzo 2017, potranno essere utilizzati fino al 31 dicembre di quest'anno....

Ascolta il nostro Podcast e leggi l'approfondimento >>



 
News, 24 Maggio 2017

Il libro "Ali Reza Arabnia - Storia e valori di un imprenditore"

I valori, l'innovazione e l'attenzione alle persone, sono il vero motore di crescita di un'azienda...

News, 23 Maggio 2017

Premio Imprese x Innovazione

Per crescere bisogna innovare, sempre. È uno dei principi che guida Inaz, fin dalla sua nascita...

News, 19 Maggio 2017

Sfida #5. Smart working: mobility e accessibilità

Il 2016 è stato un anno di svolta per lo Smart Working in Italia: sempre più iniziative su questo tema, e sempre più mature, oltre a una crescente consapevolezza a livello istituzionale.

News, 19 Maggio 2017

Welfare Padova 23 maggio

Progettare un piano di welfare aziendale per i propri dipendenti. Da che parte si comincia?