IT / EN

News

Inaz comunica, Idee per l'impresa, 05 Giugno 2017

Imprese X Innovazione: Inaz riceve da Confindustria il Premio IXI

PremioxInnovazione 2017

Imprese X Innovazione: Inaz riceve da Confindustria il Premio IXI “Le persone fanno la differenza”. È questa la categoria per la quale Inaz ha ricevuto nei giorni scorsi a Roma il Premio IXI – Imprese X Innovazione, assegnato da Confindustria per l’ottavo anno consecutivo.
Il premio IXI è dedicato alle imprese che per emergere ed essere competitive puntano a investire nell’innovazione: nei prodotti e nei processi, ma anche nell’organizzazione del lavoro e nella cultura d’impresa. Inaz riceve questo riconoscimento con una motivazione che ha al centro le persone, il vero patrimonio di un’azienda.
Innovazione è la parola sulla quale Inaz è stata fondata quasi settant’anni fa, e l’innovazione, per Inaz, è sempre passata attraverso il fattore umano. Da sempre ci impegniamo a sviluppare i migliori strumenti e servizi che aiutano le persone e le organizzazioni a lavorare meglio. Soluzioni pensate per le persone, per coinvolgerle e renderle protagoniste. Perché è sulle persone che le imprese solide e competitive fondano la propria crescita.
Siamo dunque orgogliosi di essere fra le imprese scelte da Confindustria per il Premio IXI e continueremo il nostro impegno per liberare quella “Human Energy” che mette in moto le imprese.

 
News, 17 Maggio 2018

#Inaz70 - I nostri saperi, numero 4: #supportare

Grazie al nostro patrimonio di competenze, possiamo offrire un valido aiuto ad aziende di ogni dimensione e settore e guidarle nella gestione delle Risorse Umane.

News, 15 Maggio 2018

Benessere organizzativo e welfare aziendale

Stare bene al lavoro è fondamentale per stare bene nella vita. Con Timeswapp saremo presenti a Wellfeel, il primo evento dedicato al Benessere Organizzativo e al Welfare Aziendale organizzato da Este.

News, 10 Maggio 2018

#Inaz70 - I nostri saperi, numero 3: #interpretare

La normativa su lavoro, fisco, previdenza, imprese e pubblica amministrazione è complessa e in continua evoluzione.

News, 08 Maggio 2018

È morto Ermanno Olmi, il maestro che ha raccontato il mondo del lavoro attraverso il cinema

Ermanno Olmi, uno dei più importanti registi mondiali, è morto a 86 anni nella notte fra il 6 e il 7 maggio 2018. Nato e cresciuto nella provincia di Bergamo, proprio nella campagna bergamasca ambientò L'albero degli zoccoli (1978), il suo film più celebre, ambientato nel mondo contadino fra Ottocento e Novecento, che vinse la Palma d'Oro al 31esimo festival del cinema di Cannes.