Scarica il report THE FUTURE OF HR IN THE DIGITAL ERA, la survey realizzata da Business International in collaborazione con Osservatorio Imprese Lavoro Inaz

Per l’80% delle imprese la priorità è la digitalizzazione. Fa aumentare la produttività e rende possibile il cambiamento

Secondo la ricerca “The future of HR in the digital era”, realizzata da Business International in collaborazione con Osservatorio Imprese Lavoro INAZ, il 38% delle imprese prevede di introdurre lo smartworking e il 31% forme di welfare aziendale. Linda Gilli, amministratore delegato di INAZ: «Il digitale è il fattore abilitante del cambiamento, ma al centro di ogni progetto di sviluppo c’è il fattore umano»

La digitalizzazione come opportunità unica per invertire la curva che porta in basso l’Italia sul fronte della produttività, facendo rimanere al palo il nostro Paese non solo nei confronti della Germania o della Francia, ma anche di paesi come la Spagna. È questa la visione che accomuna i direttori risorse umane delle imprese italiane: l’80,77% infatti mette la digitalizzazione fra le priorità dell’azienda, insieme a esigenze pragmatiche come incremento della produttività e riduzione dei costi (indicati fra le tre opzioni possibili rispettivamente dal 65,38% e dal 57,69% degli intervistati).

Compila il modulo per scaricare il report completo



INAZ SRL Società Unipersonale utilizzerà i tuoi dati esclusivamente per la gestione della richiesta e verranno trattati in via informatica nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i.

Se desideri ricevere inoltre informazioni di natura commerciale e promozionale, ti chiediamo di esprimere il consenso al trattamento.

Ti comunichiamo che i dati verranno trattati in via informatica nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i. Informazioni dettagliate, anche in ordine al diritto di accesso e agli altri diritti, sono riportati sul sito www.inaz.it nella sezione Privacy.



* Campi obbligatori.