Scarica il report FUTURE OF WORK 2020, la survey realizzata da Business International in collaborazione con Osservatorio Imprese Lavoro Inaz

Le difficoltà che le aziende vivono sulla propria pelle e le preoccupazioni per la crisi economica non spengono la voglia di guardare avanti delle imprese italiane, in particolare per quanto riguarda l’innovazione in ambito HR. Innovazione che, anzi, viene riconosciuta come sempre più necessaria: il 67% delle imprese mette la digitalizzazione in cima alla lista delle priorità e il 60% indica nello smart working l’iniziativa più urgente su cui investire per quanto riguarda la gestione delle risorse umane.

Dopo averlo sperimentato in modo forzato durante l’emergenza, infatti, solo il 6% delle imprese dichiara di voler tornare alle condizioni preesistenti senza smart working. Sono questi i risultati della terza edizione della survey “Future of Work 2020” rivolta alle direzioni del personale delle grandi aziende italiane, presentata il 25 novembre nel corso di HR Business Summit e realizzata da Osservatorio Imprese Lavoro Inaz e Business International.

Compila il modulo per scaricare il report completo



INAZ SRL Società Unipersonale utilizzerà i tuoi dati esclusivamente per la gestione della richiesta e verranno trattati in via informatica nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i.

Se desideri ricevere inoltre informazioni di natura commerciale e promozionale, ti chiediamo di esprimere il consenso al trattamento.

Ti comunichiamo che i dati verranno trattati in via informatica nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i. Informazioni dettagliate, anche in ordine al diritto di accesso e agli altri diritti, sono riportati sul sito www.inaz.it nella sezione Privacy.



* Campi obbligatori.