IT / EN

News

Primo piano, 11 Marzo 2014

La sicurezza in primo piano:
Inaz si certifica ISO 27001

sicurezza-in-primo-piano

Dal 2014 l'impegno di Inaz nel campo della sicurezza e riservatezza dei dati è certificato ISO 27001, lo standard mondiale di riferimento del settore.

Nel mondo dell'amministrazione del personale e della gestione delle risorse umane, in cui cresce la quota dei servizi in outsourcing, cloud o SaaS, garantire la massima sicurezza delle informazioni è un punto irrinunciabile.
L'obiettivo strategico di Inaz è, da sempre, quello di sviluppare e consolidare procedure d'eccellenza e "best practice" per tutti i servizi offerti ai Clienti. Per questo, da anni, Inaz ha scelto di investire in modo consistente nelle tecnologie in ambito sicurezza, attivando rigorosi e puntuali controlli sui processi informativi.

Per i Clienti, la certificazione ISO 27001 conseguita da Inaz garantisce che tutti i propri dati saranno trattati nel rispetto di rigorose norme comportamentali, piani e misure di sicurezza adeguate, nel rispetto di quanto definito negli accordi contrattuali e in conformità con questi principi fondamentali:

  • Disponibilità (le informazioni sono sempre fruibili da chi ha le credenziali per accedervi)
  • Integrità (i dati sono al sicuro da manomissioni e modifiche improprie da soggetti non autorizzati)
  • Riservatezza (i dati sono protetti da sistemi di identificazione per cui possono accedervi solo le persone autorizzate)

Non bisogna dimenticare, inoltre, che gli aspetti più rischiosi nella gestione delle informazioni sono quelli legati ai reati informatici, che hanno un impatto sulla responsabilità amministrativa d'impresa (D.Lgs 231/01).

La certificazione ISO 27001 di Inaz è stata rilasciata da RINA Services S.p.A., società internazionale indipendente attiva nella classificazione, test, ispezione e servizi di certificazione.

 
News, 11 Settembre 2015

NOTA SPESE: IL SOFTWARE PER AVERE TRASFERTE E RIMBORSI SEMPLICI E SICURI

Nuovo da Inaz e Nilobit CZ, ecco Nota Spese, il software che integra rendicontazione spese, prenotazione di biglietteria e hotel, monitoraggio dei flussi autorizzativi e approvativi, report sulle trasferte.

News, 03 Settembre 2015

JOBS ACT 2015, LA PRATICA DEL LAVORO

Due incontri con gli esperti del Centro Studi da non perdere. Per capire e applicare con efficacia le importanti innovazioni giuslavoristiche per il Datore di lavoro e i suoi dipendenti.

News, 08 Luglio 2015

PAYROLL: COSA CHIEDONO LE AZIENDE AL SOFTWARE PAGHE?

Ti serve un software paghe davvero completo?

Primo piano, 22 Giugno 2015
HR-s

Tecnologia e talenti

Come un’azienda può diventare “attrattiva” per i propri dipendenti e creare un ambiente di lavoro sereno ed efficiente attraverso l’utilizzo di strumenti e soluzioni tecnologiche