IT / EN

News

News, 05 Ottobre 2017

Inaz Academy accompagna cinque neo diplomati nel mondo del lavoro con formazione ad hoc

Inaz Academy 17

64 ore di lezioni teoriche e pratiche per imparare tutto sull'elaborazione della busta paga ed essere subito operativi nel lavoro. Sono state tre settimane molto piene per cinque ragazzi neo diplomati in ragioneria che hanno scelto di cominciare una nuova fase della loro vita puntando sulla formazione e dotandosi di competenze altamente spendibili e ricercate. Per loro Inaz ha attivato Inaz Academy, un corso gratuito dedicato specificamente agli studenti, freschi di maturità, segnalati dai rispettivi istituti come meritevoli. La filosofia del progetto è proprio quella di fornire ai ragazzi strumenti operativi per poter entrare con una marcia in più nel mercato del lavoro, toccando argomenti che non sono materia di studio nelle scuole superiori e formando così figure che le aziende ricercano, ma spesso non riescono né a formare internamente né a reclutare tramite selezione. Per i cinque studenti di Inaz Academy ora si spalancano le porte del futuro: c'è chi cercherà subito lavoro e chi, invece, ha scelto di proseguire gli studi, ma con già un percorso formativo di grande valore alle spalle. Auguri a tutti per il futuro!



 
News, 01 Aprile 2018

Smart working e Pubblica Amministrazione: un binomio possibile?

Lo smart working è poco praticato nella Pubblica Amministrazione, ma ciò non toglie che nel settore ci sia fermento.

News, 28 Marzo 2018

Siamo anche quest'anno sponsor dell'HR meeting di Stresa, 12-13 aprile

HR MEETING: L'evento annuale più prestigioso nelle Risorse Umane

News, 23 Marzo 2018

5 mosse per semplificare la gestione degli agenti di commercio in azienda.

Come? Con l'outsourcing: Inaz calcola per te provvigioni, indennità e contributi, elabora le fatture, gestisce i pagamenti e si occupa della complessa indennità di fine rapporto.

News, 16 Marzo 2018

Il percorso dell'impresa nell'era digitale: è arrivato il nuovo volume della Piccola Biblioteca d'Impresa Inaz

Gli italiani sono sempre più "digitali", si dichiarano pronti ad accogliere le sfide poste dalla tecnologia e hanno voglia di fare formazione su questi temi.