IT / EN

News

News, 18 Aprile 2017

Sfida#2. Non moduli da riempire ma interazioni da curare

HE.Sfida.2

Chi utilizza il web per le operazioni della vita quotidiana (informarsi, prenotare vacanze, fare acquisti, fare operazioni bancarie, guardare film o eventi sportivi) si aspetta di riprodurre certi comportamenti e abitudini anche al lavoro. E se pensiamo che il 74% degli Italiani è su Internet (+2,8% rispetto al 2015 - Rapporto Censis-Ucsi settembre 2016) è facile comprendere la portata di questo cambiamento per le aziende. Delle 7 sfide che abbiamo individuato per il mondo HR, la numero 2 viene proprio dal web. L’imperativo è: non moduli da riempire ma interazioni da curare. Sono i criteri di base per progettare i migliori strumenti HR:

scopri di più >>

 
News, 24 Maggio 2017

Il libro "Ali Reza Arabnia - Storia e valori di un imprenditore"

I valori, l'innovazione e l'attenzione alle persone, sono il vero motore di crescita di un'azienda...

News, 23 Maggio 2017

Premio Imprese x Innovazione

Per crescere bisogna innovare, sempre. È uno dei principi che guida Inaz, fin dalla sua nascita...

News, 19 Maggio 2017

Sfida #5. Smart working: mobility e accessibilità

Il 2016 è stato un anno di svolta per lo Smart Working in Italia: sempre più iniziative su questo tema, e sempre più mature, oltre a una crescente consapevolezza a livello istituzionale.

News, 19 Maggio 2017

Welfare Padova 23 maggio

Progettare un piano di welfare aziendale per i propri dipendenti. Da che parte si comincia?