IT / EN

News

News, 07 Aprile 2017

Pensionati: la quattordicesima mensilità del triennio 2017-2019

Pensioni 14esima Inaz


Inps
Messaggio n. 1366 del 28 marzo 2017
Sono state fornite le istruzioni riguardo la c.d. quattordicesima mensilità, corrisposta ai pensionati in possesso di un reddito che non superi di due volte il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti. Il trattamento minimo, ai fini della spettanza della misura della somma aggiuntiva, è così determinata per il 2017:
mensile = € 501,89
- annuale = € 6.524,27
- annuale x 1,5 = € 9.786,86
- annuale x 2= € 13.049,14
Il pagamento sarà effettuato d’ufficio per i pensionati di tutte le gestioni unitamente al rateo di pensione di luglio 2017 (di dicembre 2017 per coloro che perfezionano il requisito anagrafico nel secondo semestre dell’anno 2017).
La somma aggiuntiva
Si riportano di seguito gli importi della somma aggiuntiva per l’anno 2017, di cui alla Tab. A, all. D, art.1, co 187, lettera a, L. 232/2016.

Puoi leggere l'approfondimenti di questa ed altre novità all'interno del nostro 
Osservatorio Normativo >> 

 
News, 02 Marzo 2018

Il premier Gentiloni loda Talent Garden, una delle eccellenze italiane del digitale protagoniste dell'ultimo convegno e volume di Inaz

"Penso che possiamo essere orgogliosi del Talent Garden, forse la principale piattaforma europea di formazione digitale. A me non stupisce che sia italiana ma per certa rappresentazione che a volte si dà del nostro Paese può apparire sorprendente".

News, 01 Marzo 2018

Innovazione 4.0: finanziamenti alle aziende con il bando Fondimpresa

C'è tempo fino al 16 giugno per partecipare all'ultmo bando di Fondimpresa con progetti di innovazione tecnologica: stanziati 10 milioni di euro complessivi per le aziende che vogliono investire in miglioramenti strutturali.

News, 13 Febbraio 2018

Formazione 2018: fino a fine marzo un'offerta speciale

Fisco, lavoro, risorse umane: per il primo trimestre 2018 Inaz dedica un'offerta speciale a chi vuole accrescere le proprie competenze ed essere sempre aggiornato su tutto ciò che ruota attorno al mondo dell'amministrazione e gestore del personale.

News, 07 Febbraio 2018

In Germania arriva settimana lavorativa flessibile, da 28 a 40 ore

La Germania risponde alle sfide della flessibilità e dell'esigenza di una maggiore conciliazione famiglia-lavoro con un accordo storico, che riflette le tendenze del 21esimo secolo.