IT / EN

News

News, 03 Marzo 2017

Conversione in legge del decreto "Milleproroghe"

Milleproroghe


LE NOVITÀ DELLA SETTIMANA DA LUNEDÌ 20 A DOMENICA 26 FEBBRAIO

Parlamento
Legge di conversione del D.L. n. 244 del 30 dicembre 2016
E' stato approvato, in via definitiva, il 23 febbraio, il disegno di legge di conversione in legge, con
modificazioni, del D.L. 30 dicembre 2016, n. 244, c.d. Milleroroghe, con 249 sì, 147 no e 3 astenuti.
Anticipiamo alcune novità:
Dis-Coll proroga a fine giugno
L'indennità di disoccupazione per i collaboratori continuati e continuativi (Dis-Coll), introdotta in via
sperimentale fino al 31 dicembre 2016, è stata prorogata fino al 30 giugno 2017 per i casi di
disoccupazione verificatesi dal 1° gennaio di quest'anno.
Pensioni restituzione del conguaglio nel 2018
Rinviata al 1° gennaio 2018 la restituzione del conguaglio negativo dovuto dai pensionati per la
perequazione 2015.
Bonus ricercatori con proroga
Prorogata al 30 aprile 2017 la possibilità di optare per la detassazione sui redditi prodotti dai
lavoratori rimpatriati...continua...

Puoi leggere l'approfondimenti di questa ed altre novità all'interno del nostro Osservatorio Normativo >>

 
News, 04 Maggio 2017

Abrogazione del lavoro accessorio e utilizzo dei voucher "baby sitting"

La tua azienda ha applicato con successo i principi della Lean Production ai flussi produttivi, ma poi emerge che sprechi e inefficienze, che minano la competitività, provengono anche dalle attività di ufficio.

News, 03 Maggio 2017

Sfida #3. Meno back office, più aggiornamento

La tua azienda ha applicato con successo i principi della Lean Production ai flussi produttivi, ma poi emerge che sprechi e inefficienze, che minano la competitività, provengono anche dalle attività di ufficio.

News, 26 Aprile 2017

Formazione Inaz: Nuova Busta Paga 2017 

Torna uno dei corsi Inaz più apprezzati: la nuova busta paga 2017, con il consulente del lavoro Luciano Rimoldi.

News, 18 Aprile 2017

Sfida#2. Non moduli da riempire ma interazioni da curare

Chi utilizza il web per le operazioni della vita quotidiana (informarsi, prenotare vacanze, fare acquisti, fare operazioni bancarie, guardare film o eventi sportivi) si aspetta di riprodurre certi comportamenti e abitudini anche al lavoro.