IT / EN

News

News, 16 Marzo 2016

Le aziende che mettono le persone al centro scelgono Inaz

Fin dai suoi albori l’umanità è alla ricerca di strumenti per organizzare meglio il lavoro, in un flusso continuo di innovazione. Il ventesimo secolo ci ha portato la rivoluzione del software, con il quale è diventato semplice e naturale condividere informazioni, scambiarsi dati, governare flussi di persone e cose. E, soprattutto, collaborare.

Il nostro mestiere è creare soluzioni che aiutano a collaborare, a lavorare meglio. Queste soluzioni costituiscono in sistema integrato e in continua evoluzione per la gestione completa delle risorse umane. Il cuore della comunicazione interfunzionale è il Portale del Dipendente; gli altri strumenti che compongono il sistema sono il gestionale HR, il software paghe e gli applicativi per gestire le presenze, le trasferte e i turni. E poi c’è un potente cervello che consente di conoscere nel dettaglio il costo del lavoro, dal budget del personale a Business Analytics; perché è da questi dati che si parte per pensare le strategie rivolte al futuro.

Scegli la soluzione giusta per la tua organizzazione>>

 
News, 15 Aprile 2017

Sfida#1. I colleghi sono i primi clienti

Se ti occupi di persone in azienda stai vivendo un vero e proprio big bang, tra tecnologie innovative, cambi organizzativi e l’ingresso in azienda di generazioni nuove.

News, 14 Aprile 2017

Flotta aziendale sotto controllo con Gestione Parco Auto

La tua azienda ha bisogno di semplificare e automatizzare la gestione del parco auto? Con Inaz hai uno strumento eccellente: Gestione Parco Auto

News, 13 Aprile 2017

Con HExperience Inaz tutti i dipendenti si sentono coinvolti e protagonisti

Nella tua impresa hai bisogno di una soluzione collaborativa per gestire il personale, con la quale tutti si sentano coinvolti e protagonisti? Inaz ha progettato per te HExperience, la piattaforma HR che parte dalle persone.

News, 11 Aprile 2017

Adriano Olivetti: la sua eredità a 116 anni dalla nascita

L'11 aprile del 1901 nasceva Adriano Olivetti: uno dei più grandi industriali che il nostro Paese abbia mai avuto, alla guida di un'azienda che per decenni è stata all'avanguardia, e con la quale Inaz ha avuto l'onore di collaborare in passato.