IT / EN

Come sta cambiando il mondo HR?
7 SFIDE CHE NON PUOI IGNORARE

Se ti occupi di persone lo sai: stiamo vivendo un vero e proprio big bang.
Nuove tecnologie (cloud, internetdelle cose, realtà aumentata...), cambi organizzativi (da funzioni a team), nuove aspettative individuali (generazioni nuove vogliono essere ascoltate e attivate) creano possibilità ed esigenze mai viste prima.

Tutto questo ha prodotto un cambio radicale di indirizzo nella gestione HR. Fino a pochi anni fa i sistemi erano studiati per aiutare i gestori delle risorse umane alavorare meglio. I loro focus erano quindii processi funzionali e la facilitazione del lavoro di back-office.

Oggi la prospettiva è cambiata: i gestionali HR migliori hanno funzionalità pensate per essere utilizzate anche dai dipendenti, che possono accedere, interagire e aggiornare le proprie informazioni. Oltre a migliorare il lavoro dell’ufficio, debbono anche essere facili e piacevoli da usare, per tutte le persone che lavorano per l’azienda.

Ecco sette sfide su cui non si possono fare compromessi. Il sistema HR che sceglierai dovrà aiutarti a vincerle.

Hexperience-Inaz 200x200 1

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #1. I colleghi sono i primi clienti

Negli ultimi anni sono emerse nuove aspettative individuali all’interno delle aziende: generazioni nuove vogliono essere ascoltate e attivate.

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #2. Non moduli da riempire ma interazioni da curare

Hexperience-Inaz 200x200 2

Settembre 2016. Lo dice il 13° Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione: il 74% degli Italiani è su Internet (+2,8% rispetto al 2015).

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #3. Meno back office, più aggiornamento

banner Sfida3

La Lean Production nasce per gestire meglio i flussi produttivi. Ma non basta applicare questi principi solo alla parte manufacturing, perché sprechi e inefficienze si riscontrano anche in altre attività.

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #4. Il supporto di tutti per un pensiero HR strategico

banner Sfida4

Le attività dell'ufficio Risorse Umane sono tante e diverse. Quelle legate alla gestione quotidiana (amministrazione, data base, servizi di supporto al personale) hanno un basso valore strategico e chiedono tanto tempo.

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #5. Smart working: mobility e accessibilità

Hexperience-Inaz 200x200 5

Secondo l'Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, anche in Italia cresce la diffusione dei progetti di smart working nelle grandi imprese, il 30% delle quali nel 2016 ha realizzato progetti strutturati con una crescita significativa rispetto al 17% dell'anno precedente.

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #6. La qualità dei dati: sempre disponibili, senza duplicazioni

banner Sfida6

La "qualità dei dati" è definita dallo standard ISO/IEC 25012 "Data quality model" del 2008, nell'ambito dell'ISO, International Organization for Standardization (www.iso.org). Lo standard definisce ben 15 caratteristiche: alcune sono connesse al valore intrinseco del dato in sé (a prescindere dal sistema che lo elabora), altre dipendono sia dal dato stesso che dal sistema, altre valutano il sistema, senza entrare nel merito del dato.

7 SFIDE DEL MONDO HR CHE NON PUOI IGNORARE - SFIDA #7. Un prodotto pronto ma in grado di cambiare: consulenza e personalizzazione

banner Sfida7-

Optare per un prodotto subito operativo, chiavi in mano, oppure prediligere chi sa offrire la competenza "sartoriale" di una buona consulenza e customizzare ogni aspetto del gestionale HR?